Arrivano i Canottieri: stringere i denti per i tre punti

Maccan senza idee

Torna al PalaPrata dopo due turni in trasferta il Maccan Prata, che domani affronterà fra le mura amiche i Canottieri Belluno, in una sorta di scontro diretto alle spalle dei play-off (fischio d’inizio alle 16). Una sfida da vincere, per i gialloneri, terzultimi in una graduatoria cortissima: tre punti, infatti, rilancerebbero il finale di stagione, riportando la post-season ad un solo punto potenziale.Lo sa bene mister Mario Lovo, alla prima di fronte al pubblico pratese.

Ma il tecnico sa anche che occorrerà stringere i denti, alla luce delle numerose assenze. Su tutte, quelle degli squalificati Štendler e Della Bianca, ai quali si aggiunge un elenco di acciaccati le cui condizioni restano da valutare.

Trasferta da tre punti, invece, per l’under-19, di scena domenica alle 13:30 sul parquet della Flaminia: da consolidare il terzo posto, al momento in condivisione con lo Sporting Altamarca.

, ,
direzione penalizzante
Post-Fenice, Di Rosa: «Direzione penalizzante, ci trattino come gli altri»
Canottieri Corsari
Il Maccan fa la partita, ma non basta: Canottieri corsari

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa