Due lampi in mezzo a due black-out. E alla fine vince il Bubi…

due lampi in mezzo a due black-out

Che peccato al PalaPrata! Un buon Maccan recupera il doppio svantaggio della prima frazione, ma poi capitola subendo in poco più di un minuto le tre reti che costano il terzo ko di fila contro la capolista Bubi Merano. Due black-out che costano caro e fanno scivolare i gialloneri ancora di più al di fuori della zona play-off.

Match che inizia in salita. Dopo appena 18’’ la doccia fredda di Beregula, che firma il vantaggio degli ospiti con una conclusione dal limite. Trafitto, il Maccan fatica a carburare e quando effettivamente riesce ad inquadrare la porta del Bubi trova più volte il giovane Ninz a fare buona guardia. E proprio quando sembrano sul punto di poter vibrare l’assalto vincente, i gialloneri finiscono per subire lo 0-2, sugli sviluppi di una palla persa a centrocampo: di Caverzan il tocco ravvicinato decisivo.

Seguono minuti di stasi, seguiti da una ripresa che inizia all’insegna di tutt’altra caratura. Di fatto, il Bubi scompare al cospetto del team di Sabalino, che tiene saldamente le redini del gioco. A 3’19’’ le speranze si riaccendono: Grandinetti ruba un pallone d’oro a centrocampo e si invola verso la porta, allargando poi per il rasoterra decisivo di Mazzuca. Il pari arriva a 10’19’’ con una stoccata da biliardo dello stesso Grandinetti: sugli sviluppi di un corner, la sfera passa attraverso una selva di gambe, incoccia l’interno del secondo palo e gonfia la rete per il 2-2.

Dopodiché il buio. Così come erano spariti, i sudtirolesi riprendono nettamente campo, colpendo il Maccan nel suo momento migliore. In 1’27’’ tutta l’opera dei primi 10’ della ripresa è cancellata. A 14’13’’ Caverzan sigla il 2-3 al culmine di un contropiede; a 15’11’’ i gialloneri stendono il tappeto a Rafinha per il poker avversario; infine, a 15’40’’, ancora Beregula infila il quinto gol, portando al massimo le distanze. A nulla poi serve Otero come portiere di movimento. Solo a 40’’ dal termine della contesa il Maccan riesce a rompere il break, infilando il 3-5 con Dominioni. Sveglia tardiva: a Belluno, fra sette giorni, dovrà invece suonare in orario.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 3
BUBI MERANO 5
MACCAN PRATA Morassi e Marchesin (portieri), Casagrande, Zocchi, Otero, Zecchinello, Grandinetti, Mazzuca, Buriola, Dominioni, Belleboni, Dedej. All. Sabalino.
BUBI MERANO Ninz, Passadore e Romanato (portieri), Ouddach, Mair, Manzoni, Caverzan, Donoshita, Beregula, Trunzo, Rafinha, Pino Ibarra. All. Saiani.
Arbitri Corsini di Taranto e Lanuti di Modena; cronometrista Zucchiatti di Tolmezzo.
Marcatori A 00’18’’ Beregula, a 12’51’’ Caverzan; nella ripresa, a 03’19’’ Mazzuca, a 10’19’’ Grandinetti, a 14’13’’ Caverzan, a 15’11’’ Rafinha, a 15’40’’ Beregula, a 19’20’’ Dominioni.
Note Ammoniti Manzoni e Dominioni. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
00’18’’ SUBITO SOTTO! Conclusione di Beregula da fuori, gialloneri subito sotto nel parziale. 0-1!
01’46’’ Colpo di testa di Mazzuca sul primo palo su lancio di Otero: esterno della rete.
03’45’’ Sventola di Belleboni da fuori, vola Ninz a deviare in corner.
05’37’’ Ci prova Trunzo dalla distanza, Morassi è attento e alza sopra la traversa.
06’27’’ Errore difensivo del Bubi: il Maccan cincischia in area avversaria e alla fine Grandinetti spara alle stelle.
06’39’’ Zocchi in area: tiro dritto su Ninz, che oppone il corpo d’istinto.
09’30’’ Conclusione di Ouddach dalla sinistra, grande respinta di Morassi in tuffo.
09’47’’ “Auto-traversa” di Otero su una rimessa del Bubi. Brividi al PalaPrata.
11’21’’ Rasoterra di Belleboni da fuori, Ninz para in due tempi.
12’24’’ Grandissima parata di Ninz su una botta da fuori di Belleboni.
12’51’’ RADDOPPIO BUBI! Palla persa a centrocampo, lancio sul secondo palo per Caverzan, che insacca con un tocco ravvicinato. 0-2…
14’33’’ Corner di Belleboni: Otero scarica dal limite, ma Ninz è ancora insuperabile.
17’35’’ Altro rasoterra di Belleboni da poco oltre la metà campo, stavolta Ninz libera in spaccata.
18’18’’ Fuori di un niente un tap-in di Mazzuca sul primo palo, su palla dalla destra di Belleboni.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Lavora il Maccan, ma i gol sono del Bubi, che conduce 2-0. Gialloneri propositivi davanti, ma con qualche errore di troppo nelle retrovie. Tutto il tempo per recuperare nella ripresa!

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
00’50’’ Insiste Belleboni: altro tiro da fuori, ma ancora una volta Ninz è attento.
01’29’’ Lancio millimetrico di Otero per Mazzuca, il cui scavetto di prima intenzione su Ninz è salvato in spaccata sulla linea da Caverzan.
03’19’’ RIAPERTA! Grandinetti ruba una gran palla a centrocampo e nel due contro uno allarga per Mazzuca, che scarica a rete l’1-2!
09’56’’ Doppia parata di Ninz su Mazzuca: prima in spaccata su un rasoterra dalla sinistra da posizione defilata, poi su una conclusione dal limite, a distanza di 5’’.
10’19’’ PAREGGIO! Sviluppi di calcio di punizione, Grandinetti al tiro: la sfera passa attraverso una selva di gambe e prende l’interno del secondo palo! 2-2!
13’52’’ Botta di Beregula dal limite, provvidenziale la parata a terra di Morassi.
14’13’’ TRIS BUBI! Contropiede micidiale dei giallorossi, che siglano il tris con Caverzan in piena area. 3-2, tutto da rifare…
15’11’’ POKER MERANESE! La difesa giallonera si addormenta su Rafinha, che controlla incontrastato e dal limite fredda Morassi sotto la traversa.
15’40’’ QUINTO GOL! Gol fallito da Mazzuca, gol subito da Beregula: ripartenza micidiale dei giallorossi, ora il parziale è 2-5…
19’20’’ TRIS GIALLONERO! Tiro di Belleboni, tap-in ravvicinato di Dominioni: 3-5, ora l’assalto disperato.
20’00’’ SIRENA! Che peccato al PalaPrata! Un buon Maccan recupera il doppio svantaggio della prima frazione, ma poi capitola subendo in poco più di un minuto le tre reti che costano il terzo ko di fila contro la capolista Bubi Merano. Vietato perdersi d’animo, si ripartirà sabato prossimo da Belluno!

, , ,
Maccan sottotono, il Pordenone vince con merito
Domani Maccan-Bubi, Sabalino: «Adesso basta sbagliare»
Maccan a Belluno con un diktat: fare risultato

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa