Ecco il pivot: il Maccan si affida all’esperienza di Radiskovic

ecco il pivot

La società A.S.D. Maccan Prata C5 comunica ufficialmente di aver acquisito le prestazioni sportive per la stagione 2018/2019 del pivot SlavenRadiskovic. Classe 1980, ex nazionale sloveno, il giocatore andrà così a colmare il vuoto lasciato davanti dopo la partenza di João Teixeira. Proviene dalla serie A slovena, dove ha disputato l’ultimo campionato con il Kmn Fc Bronx Skofje, realizzando 8 reti fino a dicembre.

Slaven ha già disputato due campionati in Italia nelle stagioni 2014/2015 e 2015/2016, rispettivamente con la Star Five Monfalcone (24 reti) e con la Bassa Futsal Latisana. Per quanto riguarda il resto del curriculum, ha giocato anche in Serbia e ha disputato la Uefa Futsal Cup con il Nova Gorica nella stagione 2008/2009 e con il Litija nel 2010/2011.In aggiunta a ciò, nel 2017 è stato eletto miglior giocatore e miglior realizzatore del campionato di serie A sloveno con 39 reti, record assoluto nella Repubblica del Tricorno.

In Slovenia con i club Izola, Sezana, KMN Bronx Skofije, Maribor, Litija e Nova Gorica ha totalizzato un monte di 112 presenze con 84 reti, a cui si aggiungono i 19 gettoni e i 14 centri in Coppa di Slovenia. Slaven è già a disposizione di mister Salfa da questa settimana, dopo un’operazione condotta di concerto dal direttore sportivo Paolo Di Rosa e dallo stesso tecnico, conclusasi in breve tempo grazie anche alla presidenza Maccan che ha fortemente creduto nell’operazione.

«Radiskovic rappresenta un giocatore di grande spessore tecnico per la nostra squadra – è il commento entusiasta di Di Rosa – e metterà la sua esperienza al servizio della nostra squadra e servendo in particolar modo da volano per i nostri giovani che continuano a crescere».

«Ringrazio la società che ha creduto fortemente nella mia richiesta di inserire Slaven nella prima squadra – gli fa eco mister Salfa -. È un giocatore di grande esperienza, dotato tecnicamente e fisicamente, duttile in qualsiasi situazione di gioco. Con Di Rosa abbiamo lavorato d’intesa per trovare quel giocatore che poteva sopperire al vuoto tecnico lasciato con la partenza di João. Con il suo inserimento e con rientro in rosa di Likrama, la società ha chiuso il mercato adempiendo alle mie richieste sia nel numero dei giocatori, sia nelle loro caratteristiche. Mi ritengo molto soddisfatto, spero a breve di dare alla società i risultati che merita e alla squadra la competitività per il raggiungimento degli obiettivi prefissi». Obiettivi per i quali al giocatore sarà chiesto un grande contributo, come chiarifica fin da subito il presidente Simone Maccan. «È un giocatore che dovrà darci una grossa mano per il raggiungimento degli obiettivi stagionali – sottolinea -. Sicuramente insieme ai ragazzi potrà mettere in luce le sue qualità tecnico-tattiche. Ha esperienza su questa categoria e sono sicuro che farà molto bene».

Infine le parole del giocatore. «Sono molto contento di questa nuova esperienza in Italia – dichiara – e cercherò di essere utile alla causa del Maccan Prata che mi ha fortemente voluto. Ringrazio la dirigenza tutta per questa grande possibilità».

, ,
Arriva l'Atesina
Arriva l’Atesina: la vittoria è un diktat
Riecco il Maccan: dieci reti all’Atesina e quarto posto

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa