Maccan ko a Nervesa: sfuma il primato in solitaria

Maccan ko a Nervesa

Niente primato in solitaria per il Maccan Prata: dopo i tre successi consecutivi, i gialloneri cadono 1-3 sul parquet dell’Atletico Nervesa e falliscono nella gara che, alla luce dei risultati del primo pomeriggio, avrebbe potuto consegnare loro le chiavi del girone, tre punti sopra alle altre concorrenti. Il primo posto resta comunque, ma in condivisione ora non solo col Cornedo caduto a Udine, ma anche con le rientranti Arzignano e Pordenone.

Una gara tutto sommato alla pari, quella di Arcade, in cui determinanti si sono rivelati gli ex di turno. Da un lato Zocchi, che dopo il diagonale di Imamovic ad aprire le marcature (14’10’’), ha siglato il pareggio giallonero al termine della prima frazione con una zampata su corner di Belleboni (19’53’’), salvo poi finire la gara anzitempo nella ripresa per somma di ammonizioni (30’20’’. Dall’altro Spatafora, che proprio in seguito al rosso di Zocchi ha infilato la doppietta decisiva in favore dei trevigiani: prima con un rasoterra dalla distanza, a capitalizzare proprio la superiorità numerica (31’55’’); poi con un tiro libero battuto chirurgicamente (36’38’’).

Nel mezzo, occasioni bipartisan, col Maccan che specie in avvio di ripresa avrebbe potuto volgere nettamente in proprio favore l’incontro, prima del rosso decisivo. L’estro di Decrescenzo, superlativo in numerosi interventi, perfino di faccia, ha invece evitato il peggio ai padroni di casa. Vano l’assedio finale dei gialloneri con Otero portiere di movimento: frenesia e imprecisione sotto porta hanno reso difficile un compito sfumato col passare dei minuti.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata dell’incontro.
ATLETICO NERVESA 3
MACCAN PRATA 1
ATLETICO NERVESA Decrescenzo e Zambon (portieri), El Mehdi, Youssef, Youness, Spatafora, Lirizgon, Imamovic, Bortolini, Tenderini, Bellomo, Kharbouch. All. Regondi.
MACCAN PRATA Morassi e Marchesin (portieri), Zocchi, Otero, Zecchinello, Giannattasio, Grandinetti, Mazzuca, Buriola, Dominioni, Belleboni, Dedej. All. Sabalino.
Arbitri Inserra di Caltanissetta e Concetto di Messina; cronometrista Agosta di Rovigo.
Marcatori A 14’10’’ Imamovic, a 19’53’’ Zocchi, a 11’55’’ e a 16’38’’ su tiro libero Spatafora.
Note Espulso Zocchi a 30’20’’ per somma di ammonizioni. Ammoniti Imamovic, Youness, Tenderini, Belleboni, Grandinetti. Tiri liberi 1/1 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
02’20’’ Palla rubata da Belleboni: filtrante in avanti per Grandinetti, che spara su Decrescenzo in uscita.
02’37’’ Ci prova Otero con la punta del piede destro su una palla in avanti apparentemente innocua: pronta l’alzata in corner dell’estremo avversario.
03’13’’ Incursione di Youness sulla sinistra: palla che si stampa flebilmente sul palo, sporcata da una scivolata di Grandinetti, per poi essere raccolta senza patemi da Morassi.
03’40’’ Tenderini tutto solo a tu per tu con Morassi: diagonale fortunatamente largo.
05’49’’ Contropiede giallonero: Mazzuca, in fuga sulla destra, appoggia al centro per Grandinetti, che calcia incredibilmente a lato a porta spalancata.
11’34’’ Girata in area di Kharbouch, Morassi sporca quel tanto che basta per mandare in corner.
13’33’’ Sinistro di Mazzuca da posizione defilata: la sfera sibila di un niente a lato del secondo incrocio.
14’10’’ VANTAGGIO NERVESA! Assist di Tenderini dalla sinistra, in area è pronto Imamovic col destro a incrociare: 1-0…
14’27’’ Botta di Mazzuca sulla corsa: Decrescenzo sbroglia in due tempi.
18’17’’ Fuori di un soffio un siluro di Grandinetti su punizione.
19’22’’ Elegante girata di Grandinetti su lancio lungo di Morassi: la palla però è centrale.
19’52’’ Decrescenzo vola a deviare un destro violento di Belleboni dalla distanza.
19’53’’ PAREGGIO! Dal corner di Belleboni, la zampata di Zocchi: 1-1!
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Perfetta parità al palasport di Arcade: 1-1 fra Atletico Nervesa e Maccan Prata, coi gialloneri costretti a rincorrere e a impattare ad un niente dalla sirena. Ora più determinazione per ribaltarla nella ripresa!

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
01’02’’ Staffilata di Bellomo dalla trequarti sinistra, alta di poco.
02’49’’ Doppia prodezza di Decrescenzo, che prima si distende su una gran botta di Grandinetti dalla destra e poi si immola respingendo di faccia il tentativo di tap-in ravvicinato di Belleboni. Raddoppio letteralmente divorato…
03’05’’ Altro miracolo di Decrescenzo su un rasoterra di Grandinetti, al culmine di un’insistita azione personale.
05’06’’ Numeri di Belleboni sulla trequarti: il numero 12 entra poi in area e incrocia dritto sul secondo palo, che vibra vistosamente…
05’42’’ Ripartenza Nervesa: Morassi stronca sul proprio palo.
05’50’’ Palo anche per i locali, con Youssef in scivolata.
06’16’’ Occasionissima Nervesa: Kharbouch ha la sfera in piena area, ma sulla sua conclusione Morassi è superlativo nella smanacciata.
08’03’’ Altra grande parata di Decrescenzo, stavolta su un destro in corsa di Zocchi.
10’15’’ Il tabellone si azzera per la seconda volta… Problemi tecnici per il cronometrista…
10’20’’ Maccan in quattro uomini: espulso Zocchi per somma di ammonizioni.
11’10’’ Destro di Tenderini dal limite destro, pronta la respinta di Morassi.
11’55’’ RADDOPPIO LOCALE! Biancazzurri che capitalizzano la superiorità numerica: dell’ex Spatafora, con un rasoterra dalla distanza, il 2-1…
16’38’’ TRIS NERVESA! Sesto fallo del Maccan, tiro libero per il Nervesa: Spatafora trasforma per il 3-1 locale…
18’21’’ Assedio giallonero col portiere di movimento: opportunità per Otero, murato da Decrescenzo in uscita.
20’00’’ TRIPLICE FISCHIO! Niente primato in solitaria per il Maccan Prata: i gialloneri cedono 1-3 al Nervesa al termine di una gara per larghi tratti alla pari, decisa dagli episodi nella ripresa. Il team pratese resta comunque primo assieme ad Arzignano, Pordenone e Cornedo.

, , ,
a Nervesa... per la battaglia
A Nervesa… per la battaglia, Sabalino: «Massima attenzione»
Verso l'Udine City
Verso l’Udine City, alla ricerca di un doppio riscatto

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa