Ufficiale: girone B a 12 squadre, senza Miti, Sporting e Mestre

Girone B

Resta nel girone B il Maccan Prata, che come lo scorso anno avrà con sé altre undici compagne di avventura. Lo ha ufficializzato oggi pomeriggio la Divisione calcio a 5, escludendo definitivamente l’ipotesi di un girone a 14 squadre, data per scontata al termine della passata stagione.

Novità che tutto sommato arridono ai gialloneri, che non vedranno incluse nel proprio girone tre compagini che sicuramente avrebbero dato loro parecchio filo da torcere, vale a dire Miti Vicinalis, Sporting Altamarca e Città di Mestre; il tutto, a fronte del ripescaggio dell’Atesina, ultima in graduatoria lo scorso anno. Assieme ai bolzanini, nel girone resta l’altra altoatesina Bubi Merano, vogliosa di riscatto dopo la retrocessione ai play-out dall’A2, così come la matricola trentina Olympia Rovereto; accompagneranno quest’ultima anche le due matricole friulane, Udine City e Palmanova, i trevigiani dell’Atletico Nervesa, unici rappresentanti della Marca, e l’Arzignano Team (Vicenza). Confermate le bellunesi Sedico e Canottieri Belluno, confermati i vicentini del Cornedo, non si schioda dal girone il Pordenone, con cui sarà ancora derby.

Ora l’attesa è per i calendari e per gli accoppiamenti di Coppa Italia e Coppa della Divisione, mentre la voglia di ricominciare comincia a farsi sentire…

, ,
Altro squillo di mercato: ecco Dennis Zocchi
Benvenuto Grandinetti: al Maccan il nazionale albiceleste

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa