Verso l’Udine City, alla ricerca di un doppio riscatto

Verso l'Udine City

Di nuovo al PalaPrata, per un doppio riscatto: per rialzarsi immediatamente dopo l’inopinato ko di Nervesa, per rimediare dopo un mese e mezzo all’eliminazione dalla Coppa Divisione. Al cospetto del Maccan Prata, infatti, alle 16 di domani ci sarà nientemeno che l’Udine City, la formazione giustiziera dei gialloneri nel primo confronto stagionale, contro la quale l’obiettivo è tornare prontamente ai tre punti.

«Più che di un riscatto – esordisce mister Andrea Sabalino nell’analisi del match –, parlerei di una consapevolezza che se non si affrontano le partite col giusto approccio, il giusto atteggiamento e la giusta voglia, poi non si possono vincere. Semplicemente, bisogna dare tutti il 100%. Noi non dobbiamo trovare un incentivo “esterno” in niente: l’unico deve restare quello di migliorarsi e fare sempre meno errori, focalizzarsi sulle prestazioni e basta, sotto ogni punto di vista». Poi il tecnico parla dell’avversaria. «L’Udine City è una squadra che penso riuscirà a fare un discreto campionato: presto si tirerà via dalle posizioni peggiori e si salverà sicuramente. In ogni caso noi dobbiamo pensare a noi, alle nostre potenzialità, a essere uniti, senza giocare in autonomia».

Sul parquet mancherà una pedina importante come Mazzuca, bloccato da un problema alla fascia plantare dopo gli acciacchi patiti nella trasferta con l’Atletico Nervesa. Assieme a lui siederà sicuramente in tribuna lo squalificato Zocchi. A fischiare sarà invece il duo carrarese composto da Stefano Puvia e Simone Fantoni, con Krizia Zucchiatti di Tolmezzo al cronometro. Come sempre libero e gratuito l’ingresso sugli spalti, chi non potrà essere presente potrà invece seguire l’incontro in diretta streaming.

,
Maccan ko a Nervesa
Maccan ko a Nervesa: sfuma il primato in solitaria
Il Maccan conquista tre punti con l'Udine City
Il Maccan soffre, ma conquista i tre punti con l’Udine City

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa